mercoledì 13 febbraio 2013

MY RESPONSABILITY

A tavola.
Alice: “Sapete cosa vuol dire RESPONSABILITY?”
Noi: “……….”
“Perché ridete?”
“Niente, niente…”
Per la cronaca, ridevamo di sottecchi perché pensavamo entrambi che non saremmo mai riusciti a pronunciare la parola "responsability" come lei nemmeno dopo 10 anni di British Council.
“E allora, cosa significa RESPONSABILITY?”
“Eh…ehm…vi faccio un esempio: my responsability is to do homeworks”
“Ah, bravissima!”
“Maia’s responsability is to eat lunch!”
“Ottimo, brava!”
“Dad’s responsibility is to go at work.”
“Ooh…aahh. Complimenti!" ...." E mamma?”
“Mom’s responsibility is…to stay at home.”

BUUUUUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

14 commenti:

  1. hahahahaha splendida!!! oddio che ridere hahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta che capiti a te, poi vedi come ridi!
      :-)

      Elimina
  2. Ma non era responsibility? ...non hai ascoltato bene la pronuncia di tua figlia! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che hai ragione? Ora so qual è la mia responsibility: stare a casa e studiare pure l'inglese.

      Elimina
  3. Ciao!Sono Alessandra,una mammma milanese in Nuova Zelanda :> E' bello leggere le avventure quotidiane di un'altra mamma in trasferta,mi fa sentire meno sola!
    Ti mando un saluto e ti seguirò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello la Nuova Zelanda! E benvenuta! Anche a me alle volte "aiuta" questo mutuo soccorso tra expat...

      Elimina
  4. Le tue avventure mi fanno sempre sorridere un sacco, è un piacere leggerti :) PS: questo episodio in particolare mi ha ricordato che io, alle elementari, dovetti fare un compito in cui descrivevamo i nostri genitori. "Per esempio se hanno un hobby" disse la maestra, e noi "cos'è un hobby?" "Quello che fanno il sabato e la domenica". E io scrissi "mio papà nel suo tempo libero va a comprare le sigarette per mamma". Come distruggere un genitore :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà cos'ha pensato la maestra!!! Ah ah!!

      Elimina
  5. Ti ha proprio fregato!Io come sai l'nglese ancora non lo so, ma quella parola ,a orecchio, l'avrei capita lo stesso: a o i più o meno:Dai! Cora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta giugno e poi in qualche modo fregherà anche te...

      Elimina
  6. Hai una bella responsability, tu mamma!
    Mila

    RispondiElimina
  7. ...gio a che scuola le mandi???????
    :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...