giovedì 31 gennaio 2013

DI FESTE E TRAVESTIMENTI

Allora.
Alla fine di febbraio ci sarà la festa di carnevale organizzata da un paio di famiglie del compound presso i locali comuni che ci sono qui, che si possono affittare per serate o pomeriggi, a prezzi ragionevoli. L’idea è quella di fare due feste in maschera: la prima, per i bambini, nel pomeriggio e la seconda per gli adulti dalle 20:00 in poi, mettendo a letto le belve e lasciandole nelle mani delle rispettive ayi. L’idea è divertente, cade un pochino dopo il carnevale europeo ma d’altronde a breve qui ci sarà una settimana di stop totale per il Capodanno Cinese, l’unica vera VACANZA lunga per questo paese, quindi tutto sarà più o meno chiuso (come può esserlo la Cina) e anche la maggior parte degli espatriati sarà in vacanza, in qualche meta esotica. Dedicherò uno dei prossimi post a raccontarvi cosa faremo noi e quando lo faremo. Ma non oggi.
Oggi decido di dare un’occhiata a TAOBAO.
Per chi non lo sapesse TAOBAO è un sito micidiale, rigorosamente solo in cinese, in cui è possibile acquistare tutto lo scibile umano a prezzi molto molto bassi. Dall’abbigliamento all’arredo, dalla tecnologia alla cancelleria: pensate a qualcosa, ecco su questo sito la si trova. L’unico neo consiste nel fatto che può fare acquisti solo chi capisce il cinese e chi ha – credo – una carta di credito anch’essa cinese. Però in ufficio da Andrea c’è sempre qualche collega gentile che lo fa al posto suo, quindi il problema non si pone. Se cerchi qualcosa vai su google translate, lo digiti in italiano e ti esce in cinese, fai un bel copia-e-incolla sulla striga di ricerca e il gioco è fatto.
Ho cominciato a cercare “maschere”, ma sono uscite solo mascherine da viso (alcune davvero agghiaccianti, lo ammetto), allora ho cercato “travestimenti” e ho scoperto l’amara verità: il mondo è pieno di pazzi. Perché solo un pazzo (e mica solo cinese, naturalmente) potrebbe decidere di acquistare e – di conseguenza utilizzare – un travestimento da cespuglio per giocare alla guerra.
DA CESPUGLIO.
E se ti metti a cercare bene ti accorgi che ce n'è per tutti i gusti.

C’è il cespuglio classico, quello che passa più inosservato, un abbigliamento semplice e di gusto, per le passeggiate all’aria aperta, dai toni primaverili, possiamo dire un capo da mezza stagione. Elegante.

C’è il cespuglio multitasking, probabilmente venduto sia nelle singole varianti sia nel pacchetto offerta quattro stagioni: si mimetizza con la neve, la paglia estiva e il pratino dell’autunno. Versatile.

Potete trovare anche il cespuglio bucolico, quello versione “campo di grano”, per chi ama litigare con il contadino del campo di fronte. Lo suggerirei senz'altro a mio padre, qualora avesse intenzione di prendere seri provvedimenti per sistemare il problema del cane del vicino in campagna. Utile.

Per finire con un capino alquanto fashion, effetto spettinato e “je faccio buu per metterje paura”, molto spaventapasseri del Mago di Oz. Evocativo.

Se non foste paghi di tutto ciò o se desideraste saperne di più sull'utilità di questi sani, educativi e confortevoli travestimenti, vi lascio anche il link di un video che ve lo spiega.
Io non ho mai riso tanto.

10 commenti:

  1. Io ho bisogno di un costume da cespuglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai è bellissimo !!!!
      io lo utilizzaerei per venire in ufficio.
      un bacione
      Machi (Maria Chiara Pellegrini)

      Elimina
  2. Delusione, credevo fosse il vestito da Cugino It...

    RispondiElimina
  3. Che impressione! Roba da film dell'orrore! Però, come spaventapasseri, in effetti......Cora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. State tirando fuori tutta una serie di impieghi alternativi per questo travestimento. Quasi quasi lo compro davvero per la festa in maschera.

      Elimina
  4. Il primo è bellissimo! Sai se è tutto un pezzo? Se no si può mettere il sopra su un paio di jeans, o il sotto con una canottierina a tinta unita... :)

    RispondiElimina
  5. NO so ma se vuoi mi informo. Oppure te lo ordino! Un capo così lo metti con tutto: si mimetizza bene!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...