mercoledì 24 aprile 2013

ECCE TEST

Dopo immani sforzi di non confondere nelle mie conversazioni con l’Ayi la parola “domandare” con la parola “puzzare” ("Ayi, puoi puzzare all'altra famiglia se domani puoi venire prima?" , un grande classico...)
Dopo aver studiato a memoria centocinquanta e più vocaboli con la certezza che alcuni li avrei dimenticati nel giro di qualche settimana.
Dopo aver realizzato di essere in grado di formulare questa frase al tassista che mi stava portando a casa e che mi aveva sentito sgolare al telefono come un’invasata: ” Mi ha chiamato mia figlia al telefono. Piangeva perché non c’era nessuno a casa. Le ho detto che il papà la stava cercando ed era sulla via di casa. Lei ha capito”.
Dopo aver deciso che probabilmente al tassista non fregava una beata di sapere i casi miei.
Dopo aver finto una sicumera linguistica che non mi appartiene con la mia amica di passaggio qui a Shanghai, giusto per vantarmi un po’, almeno fino a quando non hanno cominciato a parlarmi in mandarino stretto.
Dopo grande impegno, insomma, e pochi reali risultati, finalmente abbiamo avuto l’esito dell’esame di cui vi parlavo tempo fa.

Passato!
Punteggio 195/200. Ho sbagliato solo una risposta su 40. Posso continuare a tirarmela ancora per un po', almeno fino a quando qualche altro cinese mi rivolgerà la parola.
Grazie a tutti i miei fan.
So che avete creduto in me, nonostante i vostri silenzi ed i vostri scarni commenti.
Proud to be beginner!

8 commenti:

  1. Ho iniziato a leggerti da pochissimo, ma mi lascio scappare subito un BRAVISSIMA!!

    RispondiElimina
  2. ma che donna!! Mica pizza e fichi!! Hai ragione, scarni commenti...diciamo che io commento a cicli :-) Però è sempre un piacere leggerti

    RispondiElimina
  3. Mitica!Congratulations. Mara

    RispondiElimina
  4. BRAVA, BRAVA, BRAVA!!!! sono proprio fiera di te!
    il prossimo passo, guida in italia per turisti cinesi? :o)
    cris

    RispondiElimina
  5. Ti conosco con questo post e per me sei un eroina!!!! Stai imparando il cinese e questa e' impresa che merita assoluto rispetto!!! Piacere di conoscerti sono Mamma Piky e ti seguirò con molto piacere...bellissime le mamme expat!!!!

    RispondiElimina
  6. spettacolare! Io sì che ho creduto in te :) GRANDE MAMMA AL GLUTTAMATO <3

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...